• testata.jpg

Notizie

Collana quaderni - Buone prassi di innovazione sociale e processi partecipativi

Gli approcci e le declinazioni in tema di innovazione sociale sono molteplici. La capacità di coordinare risorse pubbliche e private, la partecipazione e un rinnovato protagonismo della società civile, la maggiore diffusione dei valori della solidarietà e della reciprocità, la razionalizzazione delle interazioni tra attori istituzionali, economici e sociali (lavoro di rete), il miglior utilizzo di tecnologie, sono alcuni degli elementi di un orientamento condiviso che deve essere finalizzato alla migliore soddisfazione delle esigenze sociali, in estrema sintesi indirizzato all'innovazione sociale. Inoltre, i citati processi di innovazione sociale non possono prescindere dalla valutazione e dalla valorizzazione delle esperienze che si sono dimostrate maggiormente efficaci.

In tale quadro, il presente lavoro - realizzato nell'ambito del Programma di Assistenza finanziato dalla Regione Puglia e gestito da ANCI Puglia e Ancitel, si prefigge di presentare alcune esperienze, focalizzando l'attenzione sui processi e sui metodi partecipativi, proprio perché, stimolando il protagonismo della società civile, essi stessi rappresentano un elemento imprescindibile dell'innovazione sociale. La pubblicazione accoglie anche le interviste ad alcuni testimoni privilegiati, con il fine di prefigurare lo scenario attuale e prospettico sui già citati temi.

Visualizza la pubblicazione